Col de Champillon e Mont Felon

Col de Champillon e Mont Felon

Loc. Doues (AO)

Difficoltà: – fino al Colle non presenta pendii importanti – per raggiungere il Mont Felon vi è un pendio che richiede una maggiore dimestichezza con gli sci soprattutto verso primavera quando la neve è gelata

Durata: 2 ore circa

Condizioni: soleggiato e poco ventato, in primavera è consigliato partire molto presto il mattino

Periodo consigliato – per il Colle di Champillon: Da fine gennaio – per il Mont Felon: da fine febbraio/marzo

Arrivati al capoluogo di Doues, proseguire in alto verso “Champillon”. In inverno, quando la strada è ancora innevata, è possibile partire più in basso, circa a quota 1400m: qui di solito si posteggia l’auto appena dopo l’ultima frazione di Doues, “Posseil”, sulla strada, in corrispondenza di una curva (oltre non si può accedere per via della neve). Proprio da qui scarponi e sci ai piedi: a lato della curva salire verso il prato e seguire le tracce. Si sale per circa un’oretta verso Plan Debat, il grosso piano di Champillon che si può raggiungere tranquillamente in macchina appena la neve si è sciolta (infatti già verso marzo si può partire direttamente da qui!). Giunti fin qui si sale al centro della vallata per circa 45 minuti verso il Rifugio di Champillon (è aperto solo in estate!); dopodiché si procede verso il Colle, passato il rifugio si sale un po’ più verso sinistra rispetto al Rifugio. Trascorsi altri 45 minuti, su un pendio un po’ più accentuato, si arriva al Colle di Champillon (2700m).

Per giungere fino al Mont Felon, appena prima del Colle, svoltare verso destra: si sale da subito su un pendio non molto lungo che porta ad un altro pianoro, da qui si sale su un altro pendio per circa mezz’oretta. In primavera, quando il mattino la neve è gelata, si consiglia di fare molta attenzione oppure portare con sé i rampant. Usciti dal pendio dopo poco si raggiunge una cresta da cui scorge un panorama con una vista quasi a 360°: dal Monte Bianco al Grand Combin.