Settembre 26, 2022

Falesia Glassier – Ollomont

di M. Bal e H. Vevey, concorrenti del concorso di chiodatura 2022 (la falesia presentata è stata la sede per la selezione dei corsi di aspiranti guide del 2021)

Questa falesia è nata durante il periodo del secondo lockdown, autunno 2020, dove veniva effettuata una prima ricognizione e chiodatura di una via da parte di Vevey Hervé. Prosegue nel 2021 Massimo Bal con il completamento della falesia e le sue 24 vie. Durante la chiodatura si poteva notare la presenza di vecchie soste e chiodi. La falesia offre difficoltà dal 5 grado per i neofiti fino al 7c+ per arrampicatori più evoluti. La parete è alta dai 20 ai 30 metri con inclinazioni variabili, che accontenta quindi tutti i fruitori. La roccia di questa falesia è una bella prasinite che offre una varietà di prese rendendo l’arrampicata molto varia. Comoda alla base anche per gruppi e famiglie.

Il tempo di avvicinamento è di soli 5 minuti dal parcheggio di Glassier. Il comune di Ollomont, sensibile a questo tipo di attività e turismo, sostiene la nascita della falesia, in quest magnifica valle dove ne esistono gia altre, come la falesia di Vaud piu storica e quella di Barliard, famosa per la sua via lead di grado 9a.

Share this content: